3 SALSE PRONTE IN 10 MINUTI PER UN APERITIVO SFIZIOSO

Finalmente è venerdì! E noi siamo pronti al rituale dell’aperitivo in compagnia per dare inizio al weekend.

Protagoniste indiscusse di questo venerdì di inizio autunno saranno le salse, un’ottima soluzione per sorprendere gli invitati con qualcosa di sfizioso e gustoso. Accontentare tutti i palati, non sempre è facile. Ancor di più se tra gli ospiti c’è un celiaco, un vegano o qualcuno che sta seguendo una dieta alimentare particolare.

Quindi, abbiamo pensato di proporti tre salse facili e veloci da fare, che amiamo abbinare ai nostri crackerini.
Alcune di queste salse contengono aglio o cipolla crudi. Se non ami i sapori così decisi non aggiungerli alla preparazione. Il bello di queste ricette è che vanno sempre un po’ aggiustate di sale a piacimento quindi è assolutamente necessario assaggiarle mentre le prepari e non si sa mai quanto ne arrivarà a tavola!
A casa nostra per esempio finiscono sempre prima che siano ufficialmente pronte.

Cominciamo!

GUACAMOLE

INGREDIENTI
1 avocado morbido
1 scalogno piccolo o 1/2 cipolla
Succo di 1 limone
Sale QB
Paprika dolce QB

PROCEDIMENTO

  • Taglia a metà l’avocado incidendolo con il coltello per il lungo.
  • Scarta il nocciolo con un cucchiaio e spolpalo bene.
  • Trita la polpa (se ce l’hai usa un mixer) aggiungendo tutti gli altri ingredienti.
  • Il succo di limone serve a ritardare l’ossidazione (quando la polpa diventa nera, come nelle mele), quindi, cerca di non dimenticarlo.

NB

Quello che denota la buona riuscita di questa ricetta, è la scelta dell’avocado! È importante che non sia acerbo, quindi sceglilo premendo il pollice sulla buccia ed evita tutti quelli duri come pietre. Se poi una volta aperto è molto scuro dentro, si può usare lo stesso: la salsa verrà più scura, puoi abbondare col succo di limone per ritardare questo processo.

IDEALE CON: i Crackerini al Tartufo. Li trovi in offerta sul nostro shop solo per questo mese.

BABA GANOUSH

INGREDIENTI
1 melanzana (400G circa)
1 cucchiaio di olio di sesamo
1 cucchiaio di olio EVO
1 spicchio di aglio
Il succo di 1/2 limone
Sale QB

PROCEDIMENTO

  • Preriscalda il forno a 240°.
  • Una volta lavata la melanzana, tagliala a metà per il lungo. Posiziona le due metà su una teglia con carta da forno avendo cura che il lato tagliato poggi sulla carta e la buccia sia verso l’esterno.
  • Fai cuocere a 200° per circa 45’-60’: saranno pronte quando appariranno sgonfie. A quel punto sfornale e lasciale raffreddare per 15’.
  • Capovolgile e, con l’aiuto di un cucchiaio, riuscirai a spolparle lasciando da parte solo la buccia.
  • Trita finemente la polpa che hai ricavato (se ce l’hai usa un mixer) e aggiungi gli altri ingredienti continuando a mescolare.
  • Aggiusta a piacimento con succo di limone e sale.

IDEALE CON: Crackerini al Sesamo (senza glutine e vegani)

TZATZIKI

INGREDIENTI
Yogurt greco intero 170gr (per la buona riuscita della ricetta, non sostituire con altri tipi di yogurt)
1 cetriolo
4-5 spicchi di aglio
4 cucchiai di olio EVO
2 cucchiai di aceto bianco
Sale QB

PROCEDIMENTO

  • Lava e grattugia il cetriolo grossolanamente con la buccia: usa una grattugia con i buchi un po’ grossi (non quella per il parmigiano!).
  • Trasferisci questa polpa in un colino poggiato su una ciotola in modo da lasciare scolare l’acqua di vegetazione del cetriolo almeno per un’ora.
  • Trita finemente gli spicchi di aglio fino a farli diventare una crema (se ce l’hai usa un mixer).
  • Schiaccia la polpa del cetriolo sul colino aiutandoti con un cucchiaio e poi trasferiscila in una ciotola con lo yogurt greco.
  • Mescola e aggiungi la crema di aglio, e, poco alla volta, alterna olio e aceto.
  • Alla fine aggiungi sale a piacimento.

IDEALE CON: Crackerini Pizza (senza glutine e vegani).

Et voilà, l’antipasto è servito! Non dimenticare di taggarci se proverai a fare in casa una di queste tre salse (se poi vorrai anche invitarci, non ci offendiamo).

Alla prossima,
Giovanna e Paolo